Archivio delle News

Controlli GdF località turistiche, Guarini: «Sindacato in campo per contrastare illegalità e favorire l’emersione lavoro nero e sommerso»

13-08-2019

Roma, 13 agosto 2019 – «La stagionalità è una caratteristica strutturale del settore turismo e spesso purtroppo fa rima con irregolarità e con il mancato rispetto delle norme di legge e dei contratti nazionali di lavoro. L’azione del sindacato è finalizzata a contrastare un fenomeno cronico e l’illegalità diffusa nel comparto turistico e favorire l’emersione del lavoro nero e sommerso.

Appalti Pulizie Scuole, sindacati al Miur sul processo di internalizzazione del servizio dal 1° gennaio 2020 sollecitano la stabilità occupazionale e reddituale per tutti i 16mila ex Lsu e Appalti Storici.

07-08-2019

Urgente l’attivazione della Cabina di Regia Interministeriale c/o la Presidenza del Consiglio dei Ministri

Roma, 5 agosto 2019– Nessun lavoratore sia escluso dal processo di internazionalizzazione del servizio di pulizia, ausiliariato e mantenimento del decoro nelle scuole italiane svolto dai circa 16mila ex Lsu e dei cosiddetti appalti storici per i quali è urgente garantire continuità occupazionale e di reddito.

Vigilanza privata e servizi fiduciari, pienamente riuscito lo sciopero di due giorni per il contratto nazionale scaduto da più di 43 mesi. I sindacati pronti a nuove mobilitazioni, il 6 settembre sciopero degli addetti alla sicurezza nei siti aeroportuali

02-08-2019

#DirittiInSicurezza

Roma, 2 agosto 2019 – Pienamente riuscito lo sciopero indetto dai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs per il rinnovo del contratto nazionale della Vigilanza Privata e dei Servizi Fiduciari scaduto nel 2015 e atteso dai 70mila addetti del settore. La protesta, articolata su due giorni a livello territoriale con manifestazioni e sit-in davanti le Prefetture, ha registrato a livello nazionale una media superiore al 70%, con punte del 100% nel comparto del trasporto valori e del 90% in quello della vigilanza fissa.

Ex Mercatone Uno, incontro informativo al Mise tra i sindacati e i commissari straordinari. A breve la data room sulla cessione dei 55 punti vendita

01-08-2019

Roma, 1 agosto 2019 – Resta alta l’attenzione dei sindacati nella complessa vertenza dei lavoratori ex Mercatone Uno. Si è svolto al Mise l’incontro che ha avuto solo carattere informativo tra le federazioni di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs e i Commissari straordinari. Delusione per l'assenza del Mise, che i sindacati continuano a ritenere indispensabile, ed a cui più volte è stata richiesta la convocazione del tavolo di crisi.

Consorzio Manital, parziali e insufficienti per i sindacati le soluzioni proposte al tavolo ministeriale

31-07-2019

Roma, 31 luglio 2019 – Parziali e insufficienti per i sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti le soluzioni avanzate al tavolo ministeriale dagli esponenti di Manitalidea e delle società consorziate nella complessa vertenza che coinvolge i 10mila addetti del Consorzio Manital senza stipendio da diversi mesi. L’incontro, sollecitato dalle tre sigle, si è svolto in presenza dei rappresentanti del ministero del Lavoro, del Mise, del Miur e della Consip.

Manitalidea, martedì 30 luglio si torna al tavolo di confronto con MiSE e Ministero del Lavoro

29-07-2019

Roma, 29 luglio 2019 - È ancora aperto il confronto nella ricerca di soluzioni immediatamente praticabili per fronteggiare la crisi del consorzio Manital. Dall’incontro di venerdì scorso, cui hanno partecipato funzionari dei ministeri dello Sviluppo Economico e del Lavoro, è emersa la volontà di coinvolgere quanto prima Manitalidea e tutte le Società consorziate, con la convocazione di un nuovo incontro, fissato a domani, martedì 30 luglio.

Gruppo Lagardère, il gruppo leader mondiale del Travel Retail sigla con i sindacati il nuovo contratto integrativo aziendale. Soddisfazione in casa Fisascat Cisl

26-07-2019

Roma, 26 luglio 2019 - Dopo tre anni di trattativa la direzione del Gruppo Lagardère - leader mondiale​ del Travel Retail presente in 35 paesi nel mondo​ con oltre 4.600 negozi Travel Essentials, Duty Free & Luxury e Foodservice​ negli aeroporti, stazioni ferroviarie e altre strutture - ha siglato con i sindacati il rinnovo del contratto integrativo aziendale.

Agenzie di viaggio e turismo, siglato con Fiavet il rinnovo del contratto nazionale di lavoro applicato ai 40mila addetti.

24-07-2019

Guarini: «Armonizzati i trattamenti economici e normativi, intercettate le nuove figure professionali dell’offerta digitale» 

Roma, 24 luglio 2019 – Rinnovo contrattuale per i 40mila addetti delle agenzie di viaggio e turismo associate a Fiavet Confcommercio. L’ipotesi di accordo, siglata dai sindacati nazionali di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs e l’associazione imprenditoriale, è stata raggiunta ad oltre sei anni dalla scadenza del precedente contratto ed avrà vigenza retroattiva a partire dal 1° gennaio 2019 fino al 30 settembre 2020.

Vigilanza privata e servizi fiduciari, si allungano le distanze al tavolo per il nuovo contratto scaduto nel 2015. I dettagli della mobilitazione e dello sciopero dell'1 e del 2 agosto.

23-07-2019

Roma, 23 luglio 2019 - Si allungano le distanze al tavolo per il nuovo contratto della vigilanza privata e dei servizi fiduciari scaduto nel 2015. La trattativa del 23 luglio, originariamente prevista come sessione di tre giorni per tentare di giungere ad un avvicinamento sostanziale e decisivo in funzione del rinnovo contrattuale atteso da ormai 42 mesi dai 70mila addetti del comparto, non ha sciolto i nodi sul tavolo.

Mercatone Uno, domani 300 lavoratori in presidio al Ministero dello Sviluppo Economico. I sindacati sollecitano l’attivazione del tavolo di crisi

23-07-2019

Roma, 23 luglio 2019 – Oltre 300 lavoratori ex Mercatone Uno provenienti da tutta Italia prenderanno parte domani alle ore 15.00 al presidio organizzato a Roma al ministero dello Sviluppo Economico.

La nuova mobilitazione è stata indetta dai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs a tre settimane dall’incontro con i nuovi Commissari Straordinari del Gruppo Mercatone e a pochi giorni dalla pubblicazione del bando per la cessione dei 55 punti vendita avvenuta a mezzo stampa senza comunicazione ai sindacati.

Pagine