MEDIAMARKET, VERSO LA PROROGA DEL CONTRATTO DI SOLIDARIETA’

Mercoledì, 12 Aprile, 2017

Roma, 12 aprile 2017 - Mediamarket, i sindacati di categoria Cgil Cisl Uil hanno condiviso con la direzione dell’azienda italiana di distribuzione di elettronica di consumo, la necessità di prorogare il contratto di solidarietà fino al 30 aprile 2018 nei 17 punti vendita Mediaworld di Cosenza, Sassari, Molfetta, Genova, Roma, Torino, Caserta e Napoli. La riduzione massima dell’orario di lavoro del 30% verrà monitorata mensilmente dalle rappresentanze sindacali aziendali a livello di punto vendita. Il 20 aprile le parti a livello nazionale si incontreranno per la sottoscrizione formale dell’accordo che determinerà anche la misura dell’incentivazione in caso di trasferimento volontario in altri punti vendita non coinvolti dalla solidarietà.