“TURISMO TRA INNOVAZIONE E TRADIZIONE”, IL LEIT MOTIV DELLA TAVOLA ROTONDA PROMOSSA DALLA FISASCAT CISL NAZIONALE APPUNTAMENTO AL 22 MARZO AL FORTE VILLAGE DI SANTA MARGHERITA DI PULA A CAGLIARI IN SARDEGNA.

Venerdì, 16 Marzo, 2018

ASCOLTA il ”Comunicato Stampa Fisascat Cisl - Tavola Rotonda Turismo”.

Roma, 16 marzo 2018 -  Turismo volano di sviluppo, riserva aurea per crescita e occupazione, con un apporto di oltre 168 miliardi di euro pari a circa il 12% del Pil italiano e circa due milioni di addetti, comparto dell’economia italiana da accompagnare con politiche istituzionali di supporto e azioni di sistema, anche frutto del confronto con le rappresentanze del settore, volte alla promozione del territorio ed alla destagionalizzazione.
E’ questo il filo conduttore della tavola rotonda sul tema “Turismo tra innovazione e tradizione” promossa il 22 marzo 2018 dalla Fisascat Cisl Nazionale nell’ambito dei lavori del Comitato Esecutivo della categoria sindacale in programma in Sardegna al Centro Congressi del Forte Village di Santa Margherita di Pula in provincia di Cagliari.
All’evento, presieduto dal segretario generale della Fisascat Sardegna Giuseppe Atzori e  moderato dal Vice Direttore Tg LA7 Andrea Pancani, prenderanno parte Gavino Carta, segretario generale Usr Cisl Sardegna, Barbara Argiolas, assessore Turismo, Artigianato e Commercio Regione Sardegna, Angelo Candido, responsabile Servizi Sindacali Federalberghi Nazionale e Piergiorgio Togni dell’ufficio studi Comitel&Partners. Parteciperà ai lavori il segretario confederale Cisl Ignazio Ganga. La tavola rotonda sarà introdotta dal segretario nazionale della Fisascat Cisl Davide Guarini, le conclusioni saranno affidate al segretario generale della categoria Pierangelo Raineri.

 

Per informazioni ed accrediti contattare l'Ufficio Stampa Fisascat Cisl nazionale ai seguenti recapiti: paola.mele@fisascat.it - cellulare~3427282255.