News

LAVORO DOMENICALE, GUARINI: «RICONDURRE IL TEMA DELLE APERTURE COMMERCIALI AL CONFRONTO CONCERTATIVO TRA PARTI SOCIALI E ALLA CONTRATTAZIONE TRA AZIENDE E SINDACATI»

20-06-2018

Roma, 20 giugno 2018 - «L’affermazione del ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro apre di fatto al confronto sulla revisione del decreto sulle liberalizzazioni degli orari di apertura degli esercizi commerciali varato dal Governo Monti nel 2011 che tanti disagi ha creato per gli oltre 3milioni di lavoratrici e di lavoratori del commercio al dettaglio e della grande distribuzione organizzata.

NATUZZI, ESUBERI SCONGIURATI. SINDACATI SODDISFATTI: PRIMO OBIETTIVO RAGGIUNTO

19-06-2018

Roma, 19 giugno 2018 - Sindacati soddisfatti dopo l’incontro di ieri al Mise della cabina di regia sulla Natuzzi, alla presenza dei vertici dell’azienda, delle categorie nazionali delle costruzioni e del commercio Cgil Cisl Uil, dei ministeri dello Sviluppo economico e del Lavoro, delle regioni Puglia e Basilicata, di 2 parlamentari del Movimento 5 Stelle.

UNI GLOBAL UNION, LA FIST CISL AL V CONGRESSO MONDIALE DEL SINDACATO INTERNAZIONALE DEL TERZIARIO E DEI SERVIZI. MAKING IT HAPPEN LO SLOGAN DELLA KERMESSE

20-06-2018

RAINERI: «RENDIAMO POSSIBILE LO SVILUPPO DI UNA CONTRATTAZIONE CHE SAPPIA AFFRONTARE LE SFIDE GLOBALI DELL’INVECCHAIMENTO DEMOGRAFICO E DELL’INNOVAZIONE TECNOLOGICA»

GIG ECONOMY E PIATTAFORME DEL FOOD DELIVERY, RAINERI (FIST CISL): «BENE POSIZIONE DEL GOVERNO, RICONDURRE I RAPPORTI DI LAVORO NELL’AMBITO DI UNA CONTRATTAZIONE CERTA ED ESIGIBILE»

18-06-2018

Roma, 18 giugno 2018 - «E’ necessario ricondurre i rapporti di lavoro della gig economy in un ambito contrattuale certo ed esigibile, che garantisca un salario dignitoso e assicuri le tutele in tema di salute, sicurezza e una flessibilità organizzativa concordata» così il segretario generale della Federazione dei Sindacati del Terziario Fist Cisl Pierangelo Raineri commenta, a margine del V Congresso mondiale del sindacato internazionale del terziario e dei servizi Uni Global Union in corso in Inghilterra a Liverpool, l’incontro tra il ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro Di Maio

UNI GLOBAL UNION, A LIVERPOOL IL V CONGRESSO MONDIALE DELLE DONNE. OLTRE 600 DELEGATE PROVENIENTI DA TUTTO IL MONDO HANNO PRESO PARTE ALLA KERMESSE SUL TEMA MAKING IT HAPPEN, RENDIAMOLO POSSIBILE.

15-06-2018

DAL 17 AL 20 GIUGNO IL V CONGRESSO MONDIALE DEL SINDACATO INTERNAZIONALE DEL TERZIARIO E DEI SERVIZI.

DML SPA/TRONY, I SINDACATI SOLLECITANO L’AVVIO DEL CONFRONTO PER LA DEFINIZIONE DEL CONTRATTO INTEGRATIVO AZIENDALE PER I 575 DIPENDENTI DELLA SOCIETA’ DEL GRUPPO GRE.

14-06-2018

Roma, 14 giugno 2018 - Si è svolto il primo incontro nazionale sui diritti di informazione tra i sindacati di categoria Cgil Cisl Uil e la direzione della società Dml SpA del gruppo imprenditoriale milanese Gre (Grossisti Riuniti Elettrodomestici). Sono 23 i punti vendita del marchio Trony a gestione Dml SpA che conta complessivamente 575 dipendenti per il 40% donne e prevalentemente full time. La direzione aziendale ha annunciato una nuova apertura a Padova Brentelle e la conferma a tempo indeterminato di circa 30 lavoratori a tempo determinato.

VALTUR, IL MARCHIO VA ALL’ASTA. I SINDACATI SOLLECITANO LA SOSPENSIONE DEI LICENZIAMENTI E DICHIARANO LA DISPONIBILITA’ A SOTTOSCRIVERE INTESE CHE NON AGGRAVINO I COSTI DELLA LIQUIDAZIONE MANTENENDO LA CONTINUITA’ DEI RAPPORTI DI LAVORO.

14-06-2018

Roma, 14 giugno 2018 - Valtur, i sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs, hanno sollecitato la presidenza del tour operator a procedere alla sospensione dei licenziamenti «allo scopo di consentire la verifica delle possibilità di reindustrializzazione della Valtur connesse alle offerte per l'acquisto del marchio e un conseguente piano di recupero occupazionale che possa avvenire senza l'interruzione e la dispersione del patrimonio occupazionale esistente» si legge nella nota unitaria trasmessa ai vertici aziendali.

LAVORO, ISTAT: OCCUPAZIONE STABILE MA TRAINATA DAI CONTRATTI A TERMINE. GUARINI: «URGENTE CONTRASTARE LA PRECARIETA’ E RICONDURRE I NUOVI RAPPORTI DI LAVORO NELL’AMBITO DI UNA CORNICE CONTRATTUALE CERTA ED ESIGIBILE»

12-06-2018

Roma, 12 giugno 2018 - nel primo trimestre del 2018 l'occupazione rimane sostanzialmente stabile rispetto al trimestre precedente, mentre rispetto al 2017 gli occupati sono 147mila in più (ma solo a tempo determinato). E’ l'Istat a scattare la fotografia sul mercato del lavoro italiano, dove gli occupati sono 23.081.000, per il 70% concentrati nel settore dei servizi. L’istituto di statistica aggiunge che si è registrato un aumento del 2,4% dei dipendenti a termine che sfiorano quota tre milioni (2.923.000) con una crescita del 16,2% rispetto al primo trimestre del 2017.

PRENATAL S.P.A, IL RICORSO ALLA SOLIDARIETA’ SALVA 45 POSTI DI LAVORO. SIGLATO L’ACCORDO AZIENDALE IN MATERIA DI CONCILIAZIONE E SUL CONTRASTO ALLE MOLESTIE SESSUALI ED ALLA VIOLENZA SUI LUOGHI DI LAVORO.

13-06-2018

VANELLI: «SCONGIURATI I LICENZIAMENTI E DEFINITO UN AIUTO CONCRETO ALLE LAVORATRICI»

Pagine