Archivio delle News

Servizi ai Beni Culturali: Sindacati ed Associazioni datoriali siglano un Avviso comune rivolto al Governo e chiedono maggiore sostegno per i danni causati dall’emergenza sanitaria e sociale Covid-19

01-12-2020

Roma, 1 dicembre 2020 - Il comparto dei servizi ai Beni Culturali è fra quelli maggiormente penalizzati dalla crisi generata dal Covid-19 essendo strettamente collegato con il turismo ed avendo subito chiusure obbligate durante il primo lockdown e dopo il DPCM del 3 novembre 2020. (Secondo i dati ISTAT durante il primo lockdown sono stati persi 19 milioni di visitatori e 78 milioni di euro nei soli musei statali).

Rinnovo del contratto dei farmacisti, lettera dei Sindacati ai Ministeri: «Restituire diritti e tutele adeguate al difficile momento»

27-11-2020

Roma, 27 novembre 2020 – Si sono dati appuntamento online per discutere del rinnovo del contratto scaduto da quasi otto anni. All’appello di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs hanno risposto in circa 500.

I farmacisti non titolari di farmacie private e speciali (le ex municipalizzate) concordano con i loro rappresentanti sindacali che la trattativa debba sbloccarsi per arrivare quanto prima alla firma del rinnovo contrattuale, e per questo hanno scritto ai Ministeri della Salute e del Lavoro chiedendo di intervenire.

Coop Alleanza 3.0, il confronto sulla riorganizzazione e sul Piano di Rilancio prosegue sullo Smart Working

27-11-2020

Dell’Orefice: «Abbiamo proposto contenuti volti a rendere più equilibrato un impianto di regole che, seppur calato in un contesto del tutto eccezionale, potrebbe in un prossimo futuro rappresentare una parte strutturale dell’organizzazione del lavoro nell’ambito di talune funzioni aziendali».

Sport, nuova missiva dei sindacati al ministro Vincenzo Spadafora: avviare al più presto il confronto sulla Riforma

26-11-2020

Roma, 26 novembre 2020 - I sindacati di categoria Slc Cgil, Fisascat Cisl e Uilcom e le federazioni del lavoro atipico Felsa Cisl, Nidil Cgil e Uiltemp hanno inviato una nuova lettera al ministro dello Sport e delle Politiche Giovanili Vincenzo Spadafora.

La richiesta unanime dei sindacati verte sull’avvio di un confronto sulla Riforma dello Sport paventata nei mesi scorsi e approdata in Parlamento nelle ultime settimane.

Farmacie: lavoratori in prima linea durante l’emergenza sanitaria, con il contratto nazionale scaduto nel 2013. Circa 500 farmacisti online in assemblea chiedono l’intervento dei ministeri competenti

20-11-2020

Roma, 20 novembre 2020. Non si sono tirati indietro in questi mesi di emergenza pandemica e sono tutt’ora in prima linea per offrire un presidio sanitario operativo e supportare i cittadini e il territorio.

Il mondo delle farmacie è sempre stato, e lo è ancor di più ora, un punto di riferimento importante per la nostra società, ma le condizioni di lavoro degli addetti del settore sono difficili: dai problemi legati alla sicurezza nelle farmacie allo scarso riconoscimento professionale, dal mancato rinnovo del contratto nazionale al conseguente adeguamento salariale.

Mercatone Uno, dal 24 novembre dichiarata la cessazione dell’Attività di Impresa. In Cigs per 12 mesi i 1.333 lavoratori dello storico marchio di arredamento

20-11-2020

Blanca: «Una brutta pagina di storia, riassorbire i lavoratori nel tessuto produttivo»

Roma, 20 novembre 2020 – Si conclude con l’amaro in bocca la vicenda Mercatone Uno. Il Tribunale di Bologna, ritenendo non sussistenti i presupposti per la prosecuzione dell’esercizio di impresa ha dichiarato la cessazione dell’attività di impresa in capo all’Amministrazione Straordinaria di M. Business. con decorrenza dal 24 novembre.

Part time verticale ciclico, nella Legge di Bilancio 2021 la svolta sul riconoscimento dei diritti previdenziali

18-11-2020

Guarini: «Superare la discriminazione patita dai lavoratori a tempo parziale»

Roma, 18 novembre 2020 – Possibile svolta sul riconoscimento dei diritti previdenziali dei lavoratori che svolgono la prestazione lavorativa in part time verticale ciclico – oltre 150mila in Italia in tutti i settori produttivi, prevalenti nei settori dei servizi di pulizia/multiservizi e ausiliariato, ristorazione e mense - con l'articolazione della prestazione lavorativa a tempo pieno solo su alcuni giorni del mese o di determinati periodi dell'anno.

Coop Alleanza 3.0, siglate le intese sul piano di incentivazione all’esodo volontario

18-11-2020

Dell’Orefice: «L’equilibrio raggiunto con Alleanza 3.0 sulle risoluzioni condivise si pone in continuità con le Linee guida sottoscritte lo scorso luglio e dà a queste piena attuazione offrendo un’opportunità alle lavoratrici ed ai lavoratori che vorranno coglierla».

Roma, 18 novembre 2020 – Prosegue il confronto con la direzione di Coop Alleanza 3.0 nell’ambito della riorganizzazione prevista dal Piano di Rilancio 2020-2023 avviato dalla cooperativa di consumatori.

Sport. Indennità, nodi strutturali della riforma e rivendicazioni, al centro della prima assemblea sindacale unitaria

16-11-2020

Roma, 16 novembre 2020 – Le grandi criticità di un settore fermo e il sistema delle indennità e dei bonus che crea difficoltà di accesso a diversi collaboratori sportivi, assieme ai nodi strutturali della riforma dello Sport paventata dal ministro Vicenzo Spadafora, a proposte per il completamento del percorso legislativo sono state al centro della prima Assemblea unitaria dei lavoratori del settore sportivo, indetta dai sindacati di categoria Slc e Nidil CGIL, Fisascat e Felsa CISL, Uilcom e Uiltemp UIL.

Sciopero multiservizi, massiccia l’adesione alla mobilitazione per il contratto nazionale scaduto da oltre 7 anni

13-11-2020

#ContrattoAdesso

Roma, 13 novembre 2020 – Massiccia la partecipazione allo sciopero per il contratto nazionale delle imprese di pulizia, servizi integrati e multiservizi scaduto da oltre 7 anni. La mobilitazione, promossa in tutta Italia con presidi, sit-in e manifestazioni nel rispetto nelle misure anti Covid, ha registrato una media di adesione superiore al 80%, con punte del 100% in alcune realtà industriali e di impresa al netto dei lavoratori precettati, così come nelle scuole e negli uffici pubblici.

Pagine