Torna alle News
elezione lorenzi
News
12 ottobre 2021

Fisascat Cisl, Diego Lorenzi eletto componente di Segreteria Nazionale

Guarini: «Nomina in continuità con il progetto politico per rafforzare l'attività contrattuale e di rappresentanza»

Roma, 12 ottobre 2021 - Il Consiglio Generale della federazione del commercio, turismo e servizi della Cisl, riunito oggi a Roma in presenza del segretario generale della Cisl Luigi Sbarra, ha eletto Diego Lorenzi componente di Segreteria Nazionale, in sostituzione di Fabrizio Ferrari, dimissionario dopo oltre 3 anni di mandato.

A proporre la nuova nomina il segretario generale della Fisascat Cisl Davide Guarini. «In continuità con il progetto politico e forte dell’esperienza maturata sul campo, Lorenzi potrà rafforzare l’attività contrattuale e di rappresentanza svolta dalla nostra Federazione» ha dichiarato Guarini confermando «la stima e l’apprezzamento per le capacità di un grande dirigente sindacale».

Classe ’59, sposato, nato a Bergamo, Lorenzi ha iniziato la sua esperienza sindacale come RSA presso un’azienda di distribuzione di materiale elettrico, impianti elettrici, illuminotecnica, domotica e automazione industriale, per poi approdare come delegato presso la Fisascat Cisl di Bergamo.

Il 1° marzo 1997 viene inserito come operatore occupandosi di Salute e Sicurezza anche per la Cisl Bergamo. Il 9 febbraio del 2009 viene eletto componente di segreteria territoriale Fisascat Cisl Bergamo per poi essere eletto segretario generale aggiunto della federazione territoriale Il 10 aprile del 2009.~ Il 18 giugno 2018 viene eletto segretario generale della Fisascat Cisl Lombardia; il 15 settembre 2020 viene eletto segretario generale della Fisascat Cisl Bergamo.

Lorenzi ha accolto con entusiasmo il nuovo incarico. «Sono consapevole delle sfide epocali che ci troviamo di fronte in questa congiuntura storica» ha sottolineato il sindacalista dichiarando di «essere felice per l’opportunità e pronto a proseguire con passione il lavoro di squadra, nella convinzione che per allontanare l’odio occorre sempre seminare il bene».

Tags:
  • fisascat
  • lorenzi