Torna alle News
fist-cisl-under-35
News
8 giugno 2021

Fist Cisl, il 16 Giugno a Roma la 2^ Conferenza dei giovani Under 35. “Agire nel presente, progettare Il futuro” il leitmotv della kermesse

Nel documento finale le proposte che entreranno a pieno titolo nel dibattito congressuale

Roma, 8 giugno 2021 – “Agire nel presente, progettare il futuro” è il leitmotiv della 2^ Conferenza Nazionale dei giovani Under 35 Fist Cisl promossa allo Sheraton Parco Dé Medici di Roma il prossimo il 16 giugno dalla categoria cislina nata dalla sinergia di Fisascat Cisl e Felsa Cisl.

L’iniziativa vuole dare continuità al percorso avviato lo scorso anno a Milano, poco prima dell’esplosione del Covid-19 a livello planetario, realizzato con il supporto dei giovani ricercatori di Adapt, e proseguito in questi difficili mesi con incontri telematici sulle esperienze e sull’azione sindacale svolta sul campo dalle federazioni di seconda affiliazione alla Fist Cisl in risposta alla grave crisi sanitaria ed occupazionale generata dalla pandemia.

«La due giorni milanese non è stata un punto di arrivo, ma un momento di ripartenza tanto forte da non fermarsi neanche di fronte all’inaspettato e drammatico scoppio della pandemia» ha dichiarato il segretario generale della Fist Cisl Davide Guarini sottolineando «l’entusiasmo dei giovani Under 35 che ha accompagnato il percorso proseguito in questo ultimo difficile anno con lo scopo di individuare i punti di forza e di miglioramento delle diverse esperienze realizzate sul campo per arginare i nefasti effetti della crisi pandemica».

Nel rispetto delle misure anti Covid e del distanziamento oltre 60 giovani, tra delegati, delegate, quadri e dirigenti territoriali delle due federazioni di seconda affiliazione alla Fist Cisl, prenderanno parte alla kermesse finalizzata alla definizione di un documento finale che entrerà a pieno titolo nel dibattito del prossimo appuntamento congressuale.

Nella “Carta” degli Under 35 troveranno una sintesi le proposte sui quattro temi che hanno indirizzato il percorso dei giovani Fist Cisl dallo scorso anno ad oggi: contrattazione collettiva, welfare, comunicazione del lavoro e senso di appartenenza al Sindacato e ai valori della Cisl.

Nel corso della conferenza è prevista la partecipazione del segretario generale della Cisl Luigi Sbarra che, insieme al segretario generale della Fist Cisl Davide Guarini, prenderà parte ad un dialogo a domande con la platea dei giovani partecipanti.

Il confronto sarà moderato dal presidente Adapt Emmanuele Massagli.