Torna alle News
pennymarket
News
27 luglio 2021

Penny Market sigla con i sindacati un protocollo di intesa sulle relazioni sindacali, salute e sicurezza

Carofratello: «L’intesa sia di buono auspicio per la definizione del primo contratto integrativo aziendale applicato ai 4mila dipendenti dell'insegna discount»

Roma, 27 luglio 2021 – Si consolidano le relazioni sindacali in casa Penny Market, insegna discount del Gruppo Rewe che in Italia svolge attività di vendita al dettaglio con 395 punti vendita dislocati sul territorio nazionale, serviti da 7 centri distribuzione, ed oltre 4mila dipendenti.

La direzione societaria ha siglato con i sindacati di categoria Fisascat Cisl e Uiltucs un protocollo di intesa che definisce il nuovo sistema di informazione ai due livelli nazionale e decentrato e traccia un significativo avanzamento in materia di salute e sicurezza

Nel merito le parti hanno disciplinato le materie oggetto di confronto ai due livelli nazionale e regionale/provinciale, demandando al livello di informazione decentrato i temi del mercato e dell’organizzazione del lavoro, delle prestazioni supplementari e straordinarie, malattia e infortuni, composizione per genere ed anzianità; la disponibilità aziendale verte anche sull’avvio del confronto regionale/provinciale su richiesta delle organizzazioni sindacali territoriali.

In via sperimentale e transitorio, in fase di prima applicazione e fino al 31 dicembre 2024, l’intesa prevede l’incremento del numero degli RLS attualmente presenti nell’organico aziendale che, su richiesta delle organizzazioni sindacali, passano da 6 unità a 15 unità; nell’articolato l’esplicito riferimento ad avviare un confronto sul tema della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro che ha tra le finalità quella di razionalizzare gli ambiti e migliorare i presidi dei Rappresentanti dei Lavoratori alla Sicurezza, con un monitoraggio anche sotto il profilo applicativo della norma.

Il Protocollo interviene anche sull’utilizzo degli impianti di videosorveglianza con la costituzione di un Osservatorio composto in via paritetica che avrà il compito di analizzare e verificare l’andamento del processo di videosorveglianza nei punti vendita. Soddisfazione in casa Fisascat Cisl.

«Il Protocollo siglato con Penny Market rappresenta un importante punto di partenza per avviare e consolidare corrette relazioni sindacali improntate sul dialogo e sui diritti di informazione nonché sul tema della salute e sicurezza incrementando il numero degli RLS» ha dichiarato il funzionario sindacale della categoria cislina Salvo Carofratello.

«L’intesa – ha concluso il sindacalista – sia di buon auspicio per la definizione del primo contratto integrativo aziendale applicato ai 4mila dipendenti dell’insegna discount che prosegue con il trend di crescita del fatturato».