News

Margherita distribuzione, fumata nera sulla Cigd. Dell’Orefice: «Persa un’occasione preziosa, l’azienda recuperi senso della misura»

28-04-2020

Roma, 28 aprile 2020 – Ad un punto di stallo l’esame congiunto tra Margherita Distribuzione e la Fisascat Cisl sull’attivazione della Cidg per 1.820 lavoratori occupati nelle sedi di Rozzano, Roncadelle, Vicenza, Ancona, Offagna, Roma e Catania e in 15 punti vendita in Lombardia, Veneto, Marche, Abruzzo, Lazio, Campania, Puglia e Sicilia.

H&M annuncia la riorganizzazione e la chiusura di 8 punti vendita in Italia, a rischio centinaia posti di lavoro. I sindacati: scelta cinica e irresponsabile nella fase di emergenza, la multinazionale torni sui propri passi

28-04-2020

Roma, 28 aprile 2020 – Già si contano i primi effetti della crisi economica generata dal coronavirus sull’occupazione nelle grandi catene di vendita dell'abbigliamento, tra i comparti che hanno subìto più di altri il lockdown.

La multinazionale svedese H&M, che in Italia conta 180 punti vendita e 5.500 addetti, ha annunciato ai sindacati che dal 4 maggio non riapriranno i due negozi di Milano, e Bari, e tra agosto e novembre chiuderanno ulteriori 5 negozi a Udine, Vicenza, Vassano, Grosseto, Gorizia, secondo una impostazione dettata dal board internazionale.

25 aprile 2020 - Tricolore e "Bella Ciao" dai balconi. La Cisl aderisce all'appello dell'ANPI

25-04-2020

Roma, 25 aprile 2020 - Nel settantacinquesimo anniversario della Liberazione, anche quest’anno, in un momento particolarmente delicato e difficile per la nostra Repubblica, la Cisl ha ritenuto opportuno, più che mai, non dimenticare uno dei valori centrali che l’hanno fondata, aderendo all’appello dell’ANPI per una grande manifestazione virtuale. Il 25 aprile 2020 alle ore 15.00, l'ora in cui ogni anno parte a Milano il grande corteo nazionale, partirà in tutta Italia il flash mob #bellaciaoinognicasa promosso dall'ANPI cui ha aderito, tra gli altri, la CISL.

Coronavirus, aggiornato il protocollo Governo Parti sociali sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Furlan: «Sintesi equilibrata e responsabile»

24-04-2020

Roma, 24 aprile 2020 - Aggiornato il Protocollo Governo Parti Sociali del 14 marzo sulle misure per il contrasto al Covid-19 negli ambienti di lavoro, che viene così "integrato" in vista della fase due e garantire la ripartenza in sicurezza delle attività produttive dal 4 maggio.

Dopo un durato tutta la notte, le Parti Sociali hanno raggiunto l'intesa con il Governo, alla presenza della ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo. Implementate le misure per il rientro, dai dispositivi di protezione alle sanificazioni, dallo smartworking alle postazioni distanziate.

Lavoro domestico, Cassacolf integra le prestazioni a sostegno di colf e badanti regolari. Parti sociali: un supporto concreto per fronteggiare la crisi sanitaria ed economica, il DL aprile disponga misure di tutela ad hoc

24-04-2020

Roma, 24 aprile 2020 – Scende in campo la bilateralità nel lavoro domestico in attesa del varo del prossimo Decreto Legge che disponga misure ad hoc di supporto agli 860mila lavoratori regolari del comparto dei servizi esclusi dal sostegno al reddito disposto dal Cura Italia per fronteggiare gli effetti della pandemia.

Scarpe & Scarpe, la vertenza approda al Mise. Chicca: «A rischio 1.800 lavoratori, l’azienda chiarisca le reali intenzioni sul futuro del retail»

23-04-2020

Roma, 23 aprile 2020 – Approda al ministero dello Sviluppo Economico la vertenza dei 1.800 lavoratori della catena Scarpe & Scarpe presente sul mercato con 153 punti vendita. Al tavolo permanente, convocato in videoconferenza hanno preso parte oltre ai rappresentanti aziendali i sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs, le Regioni Lombardia e Piemonte e i Commissari nominati il 15 aprile dal Tribunale di Torino in seguito all’istanza di concordato preventivo presentata dai vertici societari.

Fase 2, nella distribuzione commerciale al via i Comitati Aziendali Covid-19. La buona prassi già introdotta da Carrefour e Coop allenza 3.0. Dell’Orefice: «Investire sul protagonismo dei lavoratori per fronteggiare la pandemia»

22-04-2020

Roma, 22 aprile 2020 – Sempre più concrete le misure di contrasto alla pandemia nel settore della distribuzione commerciale. In supporto alle misure normative adottate dal Governo per garantire la sicurezza nei luoghi lavoro, alle quali è seguito il protocollo Governo Parti Sociali del 14 marzo, nel terziario arrivano i Comitati Aziendali Covid-19.

Commercio, Guarini: «Bene stop deciso dalle regioni nelle giornate di festività del 25 aprile e del 1° maggio, nel settore distributivo al via contrattazione aziendale ad hoc per prepararsi alla fase 2»

22-04-2020

Roma, 22 aprile 2020 – «Bene lo stop delle attività commerciali e di vendita di generi alimentari del 25 aprile e del 1° maggio. Il nostro auspicio è che, superata la fase di emergenza, si rifletta anche sulla logica indiscriminata delle aperture. Il successo delle formule commerciali non passa dallo sfruttamento intensivo delle aperture ma da una offerta sempre più di qualità e professionalizzata di prodotti e servizi».

Covid-19. Studi professionali, la bilateralità contrattuale interviene a supporto del milione e mezzo di addetti

17-04-2020

Blanca: «Sostegno al reddito, copertura sanitaria e formazione professionale per superare l'emergenza»

Roma, 17 aprile 2020 – Nella fase di emergenza coronavirus la bilateralità nel settore degli studi professionali scende in campo in supporto del milione e mezzo di addetti del comparto dei servizi privati.

Pagine